Browse By

Significato dei sogni e sogni più ricorrenti

significato-sogniQuante volte vi è capitato di sognare? La maggior parte delle persone lo fa ogni notte, talvolta ricordando le proprie immagini oniriche, talvolta dimenticandole o avendone solo ricordi spezzettati e frammentari. Quello che si sogna, in alcune circostanze, costituisce un vero e proprio cruccio quando ci si sveglia la mattina, poiché ci si chiede che cosa possa nascondersi dietro a certe immagini oniriche? “Perché mai avrò sognato di cadere nel vuoto?”, “Avrà l’acqua un significato particolare?”, “Sogno sempre i numeri 3, 14 e 87”: vi è mai capitato di porvi domande come queste, una volta riemersi dal vostro sonno?

 

La risposta è l’interpretazione dei sogni

Se siete tra quelli che cercano delle risposte ai propri sogni, e che proprio non riescono a stare senza essere soddisfatti con delle risposte esaurienti, la moderna interpretazione dei sogni è quello che fa per voi. Proprio così, una vera e propria corrente di pensiero all’interno della quale è possibile includere anche grandi pensatori e filosofi del recente passato, quali Freud e Jung. Partiamo da un presupposto, però, che appare allo stato attuale inconfutabile: interpretare i sogni in modo organico non è affatto semplice e anzi, due sogni assolutamente similari potrebbero nascondere significati completamente diversi per un solo particolare o dettaglio? Questa è la verità dei fatti, prendere o lasciare. Per poter aver un quadro preciso di quanto si è sognato, quindi, è indispensabile ricordarsi quanto più possibile di quanto si è visto nei propri sogni. Un dato è ovvio: più sono i singoli particolari che si riesce a mettere a fuoco, maggiore sarà la riuscita della propria interpretazione.

 

Uno dei sogni più ricorrenti? Le formiche

Si parla spesso di cadere nel vuoto, volare, oppure annegare, ma ciò che forse vi stupirà è che uno tra i sogni più frequenti che le persone “sognano” sono le formiche, di piccole o grandi dimensioni, in gruppi ridotti o in lunghe file operose. Partiamo anzitutto dalla simbologia: le formiche rappresentano, infatti, una dicotomia, essendo al contempo delle creature piccole e molto fragili e degli animali forti, in grado di sollevare pesi molto maggiori del proprio, e instancabili lavoratori. Questa differenza, ovviamente, è molto importante nel valutare il significato del proprio sogno. In generale, potete stare tranquilli: il fatto di sognare formiche costituisce un presagio positivo, in quanto animali operosi, che vogliono raggiungere il proprio scopo. Se avete quindi un obiettivo che volete raggiungere nella vita, nella sfera lavorativa in particolar modo, sognando formiche avrete una sorta di conferma che potrete superare gli ostacoli e realizzarvi a pieno.

Attenzione però, anche in questo caso, ai particolari. Se ad esempio nel sogno le formiche hanno la testa rossa, questo significa che ben presto dovrete fronteggiare una difficoltà che non avevate preventivato e per la quale siete piuttosto impreparati. Un’altra connotazione negativa è quella che deriva dal sognare formiche nel proprio piatto: ben presto, infatti, potreste essere costretti a buttare giù un boccone piuttosto amaro, difficile da digerire, come una delusione amorosa o professionale.