Spesso abbiamo bisogno di eseguire dei lavori di manutenzione o ristrutturazione della nostra casa, che talvolta possono avere un costo non indifferente. Come facciamo se non disponiamo di tanta liquidità? Possiamo sempre chiedere a una banca o una finanziaria di anticipare il denaro per noi, che provvederemo a restituire mensilmente.

Esiste una particolare tipologia di contratto di mutuo che prevede l’emissione di una cospicua somma di denaro per ristrutturare la casa. Si stipula quindi se abbiamo bisogno di eseguire dei lavori di ristrutturazione sul nostro immobile. Per questa ragione rientra nella categoria dei mutui di tipo immobiliare.

Possiamo ricevere la somma richiesta alla banca (o a qualsiasi istituto di credito), direttamente sul nostro conto corrente. È possibile che ci venga versata subito l’intera quota stabilita, oppure che ci venga data solo una volta che i lavori sono iniziati. Per scegliere quale iter seguire è bene capire la tipologia del lavoro che andremo a svolgere in casa. Di solito per piccoli interventi, e lavori di piccola entità, si emette un versamento unico. Viceversa se il mutuo viene erogato a lavori già iniziati – il cosiddetto SAL – vuol dire che la ristrutturazione che stiamo mettendo in atto è di maggiore entità. In ogni caso la banca si tutela, e nomina un tecnico di fiducia che provvede a fare una sorta di sopralluogo sull’immobile in questione. Durante tale visita il tecnico stabilisce quali sono effettivamente i costi che il padrone di casa dovrà sostenere per rimettere in sesto la casa.

La banca o la finanziaria eroga la somma che deve al debitore man mano che i lavori avanzano, nel caso di un mutuo per ristrutturazione SAL. Il denaro viene elargito fino a fine lavoro. Tale procedura è pensata per tutelare la banca da possibili frodi. Inoltre serve anche per rendere proporzionato il valore del bene ristrutturato, con la somma elargita dalla banca. Infine l’ultima parte della somma pattuita viene emessa solo a lavori ultimati, e con una presentazione del certificato di fine ristrutturazione.

Se vuoi saperne di più su come richiedere e ottenere un mutuo, anche online risparmiando tempo, puoi approfondire il discorso su questo sito internet.