Browse By

Immagini gratis per blog e social network: 26 siti di risorse indispensabili

image

Dell’importanza delle immagini come contenuti abbiamo trattato già diverse volte, sia in un ambito prettamente legato ai social media che, in maniera più ampia, nel contesto generico delle strategie di marketing. La possibilità o meno di sfruttarle per i nostri contributi di content, però, va spesso di pari di passo con la chiarezza nelle questioni di diritto d’autore: quasi ogni immagine creata negli ultimi 30 anni è ancora protetta da copyright, condizione che dà praticamente ad ogni artista il diritto esclusivo di utilizzare o riprodurre il suo lavoro.

La grandezza – anche metaforica – del web, per fortuna, ci viene in aiuto permettendoci di trovare una serie infinita di risorse di pubblico dominio o con licenza Creative Commons, ma anche, all’occorrenza, di creare in autonomia i nostri  soggetti visivi. In questo post, che trae il suo spunto da un articolo di Bufferapp che raccoglieva decine di siti di risorse gratuite, vi proponiamo una nostra lista di link e strumenti per affrontare con tranquillità il dramma delle pubblicazioni. Con due chicche finali.


DATABASE DI IMMAGINI GRATUITE

imageDreamstime offre una sezione libera consultabile e aggiornata di frequente. E’ richiesta la creazione di un account gratuito.

Free Photos Bank ha una bella collezione di foto gratis (ampiamente categorizzate) disponibili per il download senza login.
Free Range Stock offre l’accesso ad archivi fotografici liberi e ad alta risoluzione di. È necessaria solo una registrazione gratuita.
IM Free offre una collezione curata di risorse gratuite, tutte per uso commerciale. E’ possibile cercare direttamente una parola chiave oppure sfogliare le categorie. Uno dei migliori.
Pixabay offre immagini a costo zero libere da copyright pubblicate sotto licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare, distribuire ed utilizzare le immagini, anche a fini commerciali. Non è necessaria alcuna registrazione.
Public Domain Pictures è un repository per una vasta gamma di immagini di dominio pubblico gratuitamente caricate da fotografi amatoriali. È necessaria una breve registrazione. Per immagini più grandi serve la versione Premium.
Gratisography è una raccolta di immagini gratis ad alta risoluzione per uso personale o commerciale. Nuove foto ogni settimana.
Little Visuals spedisce ogni 7 giorni una mail con 7 nuove immagini ad alta risoluzione. I soggetti spaziano da macchinari industriali a paesaggi idilliaci.
PicJumbo offre un’estesa varietà di foto gratuite di ogni tipo. Non è richiesta registrazione. Anche se non è presente una funzione di ricerca la suddivisione in categorie è abbastanza intuitiva.
Flickr Creative Commons è una delle risorse più celebri per la ricerca di foto e immagini. Assolutamente funzionale.
Pickupimage è una vasta collezione di immagini gratuite per lo più incentrate su natura e scene outdoor che possono essere copiate, modificate e distribuite anche per fini commerciali. Nessuna registrazione necessaria.
Unsplash vi offre 10 foto gratis ad alta risoluzione (e davvero belle) ogni 10 giorni.

image

Wikimedia Commons è un database di 21.049.775 file multimediali liberamente utilizzabili e a cui chiunque può contribuire. Le immagini sono accuratamente organizzate, ma le classificazioni possono non essere chiarissime se non siete utenti esperti di Wikipedia.


STRUMENTI DI RICERCA FOTOGRAFICA

Questi siti non costituiscono, come i precedenti, dei database di immagini, ma una sorta di motori di ricerca per risorse gratuite.

Creative Commons Search è un search engine fotografico di “smistamento” che offre accesso a servizi di ricerca forniti da altre organizzazioni come Flickr e Google.
Foter è un ottimo strumento di ricerca basato su Flickr che aiuta a cercare rapidamente immagini identificandone la licenza.
Google Advanced Image Search è un metodo di ricerca di immagini gratuite da utilizzare attraverso lo strumento Google Immagini. Qui una rapida guida di MySocialWeb
PhotoPin ha un’interfaccia che consente agli utenti di cercare milioni di immagini Creative Commons da Flickr.
StockPhotos.io è un archivio di oltre 20 mila fotografie con licenza Creative Commons. Tutte le immagini visualizzate su questo sito Pinterest-oriented consentono l’uso commerciale segnalando i crediti agli autori.


TOOL PER CREARE DA ZERO E MODIFICARE IMMAGINI

Creare immagini – CANVA
In assoluto uno dei tool migliori nel suo genere, Canva permette di disegnare da zero immagini personalizzate o di ricrearle sulla base di modelli di design modificabili.

Modificare immagini – PICMONKEY

imagePicMonkey è uno strumento di editing fotografico veramente facile da usare che si apre direttamente sul browser. È possibile modificare rapidamente una singola immagine, creare un collage o applicare filtri. Indispensabile.

Creare un collage – PHOTOVISI
Uno dei più famosi e utilizzati photo collage maker. Facile capire perché.

Creare un’immagine con una citazione – RECITE
Trasforma una citazione in un’immagine (bellissimi i modelli selezionabili) e permette in pochi secondi di condividere il nostro capolavoro sui social o di inviarlo ad un amico.

Creare un’infografica – INFOGR.AM:
Permette di creare infografiche gratuitamente e in totale autonomia.


BONUS: ALTRI 2 STRUMENTI UTILI

Social Image Resizer Tool è davvero un must have se avete bisogno di ridimensionare rapidamente le immagini per i vostri profili social.
TinEye è un motore di ricerca di immagini “al rovescio”. Permette di scoprire la provenienza  di un’immagine, come è stata usata, se ne esistono versioni modificate o con risoluzione maggiore.

image